Neuromarketing

La nostra metodologia basata sulle attivazioni cerebrali, degli muscoli facciali, del cuore e delle mani ha applicazioni molto utili per il marketing, branding, test di pubblicità, prodotto, packaging, sensoriometria, punto vendita e mediaplanning.

La metodologia misura in modo non verbale le reazioni emozionali e cognitive, il suo principale vantaggio è una visione privileggiata al subconscio e alle attivazione emozionale suscitate dal brand, dal prodotto, dal package, dalla pubblicità.

Il test può essere mirato a valutare diverse versioni dello stesso stimolo permettendoci. non solo di valutare l’efficacia di ciascuno di essi. ma anche di stabilire gli effetti di ogni elemento (musica, colori, testo, prodotto, ecc.) In questo modo massimiziamo l’efficaccia della creatività e l’aumento dello ROI.

Clicca per esempi.

Per la pianificazioni media c.d. “neuroplanning”, abbiamo realizzato differenti prove di comunicazioni in diversi canali, programmi, TV, radio e imprenta anche in telefonia mobile e internet, in questo modo abbiamo isolato i benefici particolari per ognuno di essi. Abbiamo anche, misurato diversi fattori come le ripetizioni, la posizione dello spot all’interno del blocco pubblicitario, la posizione della pagina internet in SEO e SEM, generando innumerevoli insights per l’ottimizzazione del media mix.

Neuro politica & economia

La nostra metodologia basata  sulle attivazioni del cervello, cuore, occhi e mani si é dimostrata molto utile per raggiungere obiettivi politici, policy making, costruzione del consenso e pianificazione economica. Essendo una metodologia che misura risposte emozionali e cognitive in modo non verbale, possiamo quantificare le attitudini e preferenze delle persone andando oltre le sue parole ció permette …

Vedi pagina »